Trucco per occhi marroni, crea il tuo Make Up

Come mettere l’ombretto? Quale trucco scegliere per gli occhi marroni?

Trucco per occhi marroni, crea il tuo Make Up

Trucco per occhi marroni, crea il tuo Make Up 350 212 Accademia Nicotra Estetica
Trucco per occhi? Come mettere l’ombretto? Quale trucco scegliere per gli occhi castani?
Semplice ma allo stesso tempo immediato da fare, questo tipo di trucco non richiede molto tempo. I colori che ti servono per creare un trucco per occhi marroni, sono essenzialmente tre: il grigio azzurro, il grigio Londra e un marrone chiaro.

CONSIGLI UTILI TRUCCO OCCHI MARRONI

Per prima cosa applica il grigio chiaro su tutta la palpebra mobile sfumandolo bene fin quasi alle sopracciglia.
  • Successivamente devi mettere l’ombretto marrone chiaro Opaco: deve ricoprire la zona esterna della piega dell’occhio
  • Prendi poi il colore più intenso, ovvero il grigio Londra e applicane una piccola quantità sulla parte finale dell’occhio
  • Infine usa il grigio azzurro Shimmer per dare un’ombra alla parte inferiore dell’occhio.

IL TRUCCO PER OCCHI DEL MAKE UP ARTIST

Occhi. Risalire con il correttore tra l’angolo interno dell’occhio e la radice del naso fino al sopracciglio: è una zona fondamentale per dare luminosità allo sguardo.

Per realizzare un trucco accurato e duraturo, occorre procedere in questo ordine:
1. dopo la detersione e la tonificazione, applicare una crema
protettiva e idratante;
2. procedere con il fondotinta
3. stendere il correttore (o copriocchiaie);
4. spolverare con il pennello la cipria in polvere o compatta;
5. delineare le palpebre con la matita da sfumare poi con
l’apposito pennellino;
6. applicare l’ombretto chiaro e sfumarlo partendo dal centro
della palpebra mobile;
7. idem con l’ombretto più scuro solo nell’angolo esterno
dell’occhio;
8. adesso, volendo, si può applicare l’eyeliner;
9. proseguire con il mascara;
10. sistemare e truccare le sopracciglia;
11. tracciare a matita il contorno labbra partendo dal centro e
unendo poi gli angoli;
12. applicare il rossetto e poi, eventualmente, il gloss;
13. stendere il fard o la terra;
14. fissare il trucco con acqua freddissima o eventualmente un
fissatore cosmetico.

SMOKEY EYES: Un’ottima tecnica per valorizzare gli occhi marroni è lo smoky eyes. Dal classico grey a quello rivisitato con nuance più calde è sempre un buon modo per rendere lo sguardo più seducente che verrà valorizzato dal famoso tratto nero.

EYELINER: E’ indispensabile perché oltre ad allungare lo sguardo, lo intensifica anche grazie all’aiuto di un buon mascara. Ispirato alle icone degli anni sessanta, tutt’oggi non riesce a tramontare diventando l’accessorio beauty per eccellenza delle dive dei nostri giorni.

Durante il nostro Corso Trucco i docenti del Accademia spiegano che dopo il correttore, e’ necessario applicare  il fondotinta; anche in questo caso, come per la crema, scegliere quello più adatto alla vostra pelle.

Ad esempio, se avete la pelle molto secca, evitate i fondotinta a lunga tenuta perché tendono a seccare ulteriormente la pelle e a evidenziare pellicine ed imperfezioni.

Se non avete grossi problemi di iperpigmentazione della pelle, potete scegliere una BB o CC Cream leggera dall’effetto luminoso. Per la pelle grassa che tende a lucidarsi durante il giorno, potete scegliere un fondotinta dal finish matte o addirittura un fondotinta minerale, cioè in polvere.

Trucco semplice occhi

La mattina, se avete poco tempo, la cosa migliore che potete fare è concentrarvi sulla base e creare un trucco occhi basic, molto semplice che illumini il vostro sguardo senza appesantirlo.

Per il vostro trucco occhi semplice potete seguire tre strade diverse, in base al vostro gusto personale.

  1. Con un pennello da sfumatura, prendete un po’ dello stesso blush utilizzato sulle guance e sfumatelo sugli occhi dall’esterno verso l’interno, nella piega naturale dell’occhio.
    Utilizzando un po’ di colore darete quindi dimensione e profondità agli occhi senza complicarvi la vita. Piegate poi le ciglia con un piegaciglia e applicate abbondante mascara nero o marrone.
  2. Se l’idea del blush rosa/corallo usato sugli occhi a mo’ di ombretto proprio non vi piace, potete utilizzare invece il vostro bronzer preferito. Sempre con la stessa tecnica, create con il pennello una leggera sfumatura dall’esterno all’interno, nella piega naturale dell’occhio; il marroncino renderà il vostro sguardo più caldo e darà profondità agli occhi. Come sempre, usate il piega ciglia e applicate abbondante mascara nero o marrone.
  3. Scegliere un ombretto in stick a lunga tenuta dal colore tenue ma brillante – come un color champagne, tortora o rosa –, applicatelo su tutta la palpebra mobile e poi sfumate con le dita verso l’alto e l’esterno, come a voler creare una sfumatura col pennello. Quando siete soddisfatte le risultato, fermatevi, piegate le ciglia e applicate un mascara nero o marrone.

 

CONDIVIDI!

    Preferenze Privacy

    Quando si visita il nostro sito Web, è possibile che le informazioni nel browser vengano memorizzate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza di navigazione sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

    Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
    Click to enable/disable Google Fonts.
    Click to enable/disable Google Maps.
    Click to enable/disable video embeds.
    Questo sito utilizza cookie (tecnici e di profilazione, propri e di terze parti) per garantirti una migliore esperienza di navigazione e per offrirti messaggi pubblicitari personalizzati in linea con le tue preferenze. Se selezioni "Accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e/o per negare il consenso ai cookie clicca qui.
    Hai bisogno di aiuto? Chatta con noi