Vaporizzatore per Estetista con Ozone

Il vaporizzatore per estetista è uno strumento  straordinario, per altri è qualcosa che può essere, in parte sostituto …
E’ comunemente utilizzato per i trattamenti di pulizia viso. Nel trattamento suddetto seguono le seguenti fasi:

• Detersione • Vaporizzazione • Disinfezione • Peeling, • disinfezione • Spremitura. • disinfezione

La prima cosa che dovrai fare prima di cominciare la vaporizzazione vera e proria sarà lavare il viso con acqua tiepida e detergente.

Successivamente controlla la temperatura dell’acqua. Idealmente, la maggior parte dei professionisti utilizza temperature di circa 40/43 gradi; se possiedi un vaporizzatore (o SPA facciale) non ti dovrai preoccupare di questo passaggio.

Molto importante anche la prudenza.. Se ti avvicini troppo al vapore potresti scottarti la faccia, causando anche dei piccoli dann quali la rottura dei capillari sotto la pelle. Come Best Practice quindi stai ad una distanza dal calore di almeno 10/15 centimetri.

Vaporizzatore per Estetista

 

CONDIVIDI!