Manovre di un massaggio decontratturante

Lo spiega la Docente dei corsi di operatore del Massaggio del accademia Nicotra estetica di catania descrivendo le manovre in passaggi veloci, Manovre Massaggio Decontratturante in posizione prona:

  1. L’Operatrice deve Mattersi sul lato sinistro del lettino
  2. Poggiare la mano Destra sul coccige
  3. Tenere olio nella mano sinistra
  4. Versare olio nella parte bassa della schiena e con un movimento lento, far salire la mano per stendere uniformemente l’olio fino alla cervicale.
  5. Scendere sul lato destro passando l’olio
  6. Risalire dal centro e passare sulla parte sinistra del corpo
  7. Scendere sulla gamba sinistra
  8. Passare alla gamba destra
  9. Tornare sul coccige, unire le mani per ungere l’olio e massaggiare i muscoli paralaterali ( no la colonna vertebrale, esclusivamente i muscoli ai lati)
  10. Aprire e scendere lentamente
  11. Risalire dai paralaterali e aprire sulle braccia
  12. Scendere fino al piede

massaggio Decontratturante

Manovre Massaggio decontratturante per le Gambe: Movimento ∞

Caratteristica del  Massaggio decontratturante per le Gambe e’ il Movimento a 8 inverso, ecco le modalita’:

  • Si lavora con tutto il palmo della mano formando un a ∞ sulle gambe. Si parte dalla caviglia con le mani messe a parete, salire fino al polpaccio, scambiare le mani e scendere.
  • Ripetere piu’ volte – Attenzione: Lo scambio delle mani deve avvenire prima del Cavo Popliteo!
  • Proseguire sulla coscia evitando il gluteo ma proseguendo verso il fianco. Il movimento a ∞ e’ un MOVIMENTO LUNGO, in ultimo scendere fino ai piedi (apertura).

II° manovra massaggio decontratturante gambe: I Gemelli

  • Dalla caviglia passare con i soli pollici delle mani al centro del polpaccio.  Scendere lateralmente e ripetere un paio di volte.
  • Salire dalla coscia saltando il cavo popliteo e ripetere la manovra sugli adduttori
  • E’ possibile che si senta un po’ di dolore se il muscolo e’ contratto se c’e’ cellulite.
  • Infine scendere fino ai piedi (Apertura)

Manovre massaggio decontratturante Schiena

  • 1° Manovra: Fare pressione con i polpastrelli sui muscoli paralaterali dal coccige fino alle spalle, scendere lateralmente facendo trazione
  • 2° Manovra: Movimento a Farfalla – Si parte dal Coccige, salire e aprire le mani verso i lati della schiena (come le ali di una farfalla), scendere e aprire, salire fino alle spalle e aprire nuovamente

Manovra massaggio decontratturante Movimento a Onda

  • Sulla Colonna Vertebrale: Mano destra sul coccige ben aperta, salire muovendo tutta la schiena con una leggerissima pressione, questo movimento serve ad ammorbidire il tessuto.
  • Ripetere tre volte e poi salire fino alla testa, ripetere l’apertura, la pressione sui muscoli paralaterali e il movimento a farfalla dalla testa al fondo schiena.

Il massaggio decontratturante e’ consigliato per tensioni nervose e muscolari, il sistema circolatorio e’ insufficiente perché sussiste Vasocostrizione, molte volte l’apparato digerente soffre di stipsi e di eccessivo lavoro, si e’ in una condizione di ansia ed e’ sempre in movimento.

Questo atteggiamento produce un consumo anomalo dei tessuti causando la formazione di radicali acidi